Paladex®

La tecnologia PALADEX®, concepita in Giappone negli anni novanta e largamente diffusa anche negli Stati Uniti, consente di realizzare tubi spiralati compositi di grandi dimensioni caratterizzati da una resistenza meccanica estremamente elevata e da pesi contenuti.
INTRODUZIONE

Tubi PALADEX®

Condotte fognarie obsolete e inadeguate al crescente sviluppo della popolazione urbana, precipitazioni atmosferiche sempre più intense, frequenti dissesti idrogeologici impongono lo studio di soluzioni innovative per lo smaltimento di maggiori quantità di acque meteoriche e liquami, mediante l’installazione di tubi capaci di fornire adeguate risposte a tutte le sollecitazioni interne ed esterne cui il sistema di drenaggio è sottoposto.

L’idea innovativa alla base di tale produzione consiste nell’abbinare le caratteristiche tipiche del polietilene – resistenza all’abrasione, leggerezza, coefficiente di scabrezza minimo, inerzia alle sostanze chimiche, versatilità e facilità di posa – alle caratteristiche dell’acciaio, che presenta un modulo elastico 200 volte più elevato del polietilene.

Il tubo PALADEX® è realizzato mediante un processo di avvolgimento continuo ad elica del polietilene e dell’acciaio, opportunamente sagomato con profilo ad omega. L’abbinamento dei due materiali unitamente alla scelta del profilo ad omega conferiscono al tubo PALADEX® caratteristiche e performance nettamente superiori ai tubi strutturati in materiale termoplastico e alle altre condotte presenti sul mercato con le medesime destinazioni d’uso (vetroresina, calcestruzzo, ghisa, gres, etc.).



La presenza dell’acciaio consente di realizzare tubi con valori di resistenza allo schiacciamento (fino a 20 kN/m²) mai raggiunti da condotte in materiale termoplastico di grandi dimensioni, di ridurre il diametro esterno del tubo e quindi la quantità di materia prima impiegata, con evidenti benefici in termini di minore impatto ambientale e di facilità di posa, di garantire un miglior comportamento del tubo nel lungo periodo, con particolare riferimento alla deformazione sotto carico costante, con valori di creep ratio nettamente inferiori ai tubi realizzati esclusivamente in polietilene.

La particolare ed innovativa struttura, inoltre, conferisce al tubo PALADEX®, a parità di rigidità anulare, un peso inferiore rispetto ai tubi con le medesime destinazioni d’uso presenti sul mercato.

Il peso medio di un tubo spiralato PALADEX® DN/DI 1200 SN8, infatti, è pari a 70 kg/m, quello di un tubo spiralato classico in polietilene è pari a 120 kg/m quello di un tubo in cemento armato è superiore a 1900 kg/m.








Caratteristiche

La leggerezza del tubo PALADEX® non inficia la rigidità anulare e garantisce notevoli risparmi inerenti il costo di trasporto (con la possibilità di produrre barre fino a m. 13,40), movimentazione e posa in opera che favoriscono significative economie nella realizzazione delle infrastrutture.

TUBO SPIRALATO COMPOSITO IN POLIETILENE ED ACCIAIO ZINCATO


SPECIFICHE

La tecnologia Paladex® è realizzata mediante un processo di avvolgimento continuo ad elica del polietilene e dell’acciaio zincato sagomato con profilo ad omega con l’innovativo sistema di adesivazione Biadhesive Bonding Process (BBP) per il fissaggio degli elementi.

La sezione del tubo risulta essere composta da uno strato interno in polietilene, da una parete esterna strutturata in polietilene e da un’anima di acciaio zincato ricoperta da un primer a base polietilenica che garantisce la perfetta omogeneità ed adesione dei costituenti.

La tecnologia Paladex® rappresenta l’evoluzione della tecnica di produzione dei tubi spiralati in polietilene rinforzati in acciaio zincato originariamente sviluppati in Giappone negli anni novanta ed oggi di largo impiego.

Tale progresso consente di realizzare tubi e vasche di grandi dimensioni caratterizzati da una resistenza meccanica estremamente elevata e dal peso contenuto. L’abbinamento dei due materiali unitamente alla scelta del profilo ad omega conferiscono ai tubi PALADEX® caratteristiche e prestazioni nettamente superiori ai tubi strutturati in materiale termoplastico, vetroresina, calcestruzzo, ghisa ed altre alternative tradizionali.

Alla economicità intrinseca dei tubi di tecnologia PALADEX® si aggiungono i notevoli risparmi inerenti al costo di trasporto, movimentazione e posa in opera che favoriscono significative economie nella realizzazione delle infrastrutture.

La tecnologia Paladex®, realizzata da azienda certificata ISO 9001:2015, ha ottenuto nel giugno 2012 il marchio di conformità alla normativa Italiana UNI 11434.


IMPIEGHI

Fognature, deflusso di acque piovane, reti irrigue, ventilazione di gallerie, attraversamenti di rilevati, serbatoi interrati monoblocco e modulari, e vasche di laminazione


NORMATIVA UNI 11434

La UNI (Ente Nazionale di Unificazione) ha emesso nel gennaio 2012 la norma UNI 11434 che si applica ai tubi spiralati in polietilene rinforzato con un componente in acciaio completamente incorporato nella parete del tubo, a superficie interna liscia con diametri (DN/ID) da 400 mm a 2500 mm utilizzati nel campo delle fognature, acque meteoriche e condotte di ventilazione con marcatura U.

L’Italia pertanto è il primo paese in Europa a dotarsi di una specifica normativa tecnica inerente i tubi in polietilene rinforzato con acciaio, la quale rappresenta un riferimento per l’eventuale costituzione, in sede CEN (Comitato Europeo di Normazione), di un gruppo di studio finalizzato all’emissione di un documento a livello europeo.

In presenza di un manufatto dalle caratteristiche innovative, il gruppo di lavoro SC8, cui l’Uniplast ha conferito l’incarico della stesura della nuova norma, ha utilizzato, quali riferimenti tecnici necessari per l’elaborazione del testo definitivo, la normativa americana ASTM (American Standard Testing Materials) F 2435-07, la normativa israeliana IS 5302, la specifica tecnica IIP (Istituto Italiano dei Plastici) RP 1.1/CO del 2008, la specifica tecnica francese 17/07-190, la normativa tedesca DIN 1696 e la normativa europea EN 13476.

Per la determinazione delle metodologie di prova, invece, sono state utilizzate le normative europee già emesse dal CEN come norme EN o recepite da norme internazionali esistenti come norme EN ISO. Particolare attenzione è stata riservata al calcolo del valore della rigidità anulare per il quale si è fatto riferimento alla norma EN ISO 9969.


PEZZI SPECIALI

La PALADERI può fornire, su specifica richiesta del cliente, per ogni diametro e classe di rigidità, una gamma completa di pezzi speciali tra i quali a titolo esemplificativo ma non esaustivo: curve, tee, convogliatori, pozzetti, innesti, etc.

Tutti i pezzi speciali realizzati con tubo PALADEX®, possono essere dotati di elemento “femmina” e “maschio” per la giunzione ad altri tubi dello stesso tipo ovvero possono essere predisposti per la giunzione con differenti tipologie di tubi (es. tubi corrugati in PEAD, tubi lisci in PEAD, tubi in PVC, etc.).


INTRODUZIONE

Curva 90°

Pozzetto di ispezione

Pozzetto di salto

Tee 90°

Ingresso e uscita in pozzetto

Innesto con curva

Pezzo speciale 1

Innesto rapido con guarnizione

Croce

Scala in pozzetto

Curva 45°

Innesto con tubo liscio

Pezzo speciale flangiato

Tubo flangiato

Pezzo speciale 3

TEE 90° giuntabili


ROVIGO

SEDE OPERATIVA

Via S. Leonardo, 2
45010 Villadose (RO), Italia
(+39) 0425 154 62 00
info@paladeri.it

NAPOLI

SEDE LEGALE

Via dei Mille, 74
80121 Napoli (NA), Italia
(+39) 081 5734597
info@paladeri.it
P.IVA: 01363400290




ENTRA IN CONTATTO

SEGUICI

Puoi seguirci oltre che on line, anche sui social come Facebook, Linkedin ed Instagram,